Dieta Mediterranea a Expo Milano 2015: maggiore visibilità online

La dieta Mediterranea è stata proclamata nel 2010 dall’UNESCO patrimonio immateriale dell’umanità e a settembre diventa la protagonista a Expo Milano 2015.

“La Dieta Mediterranea rappresenta un insieme di competenze, conoscenze, pratiche e tradizioni che vanno dal paesaggio alla tavola, includendo le colture, la raccolta, la pesca, la conservazione, la trasformazione, la preparazione e, in particolare, il consumo di cibo. La Dieta Mediterranea è caratterizzata da un modello nutrizionale rimasto costante nel tempo e nello spazio, costituito principalmente da olio di oliva, cereali, frutta, fresca o secca, e verdure, una moderata quantità di pesce, latticini e carne, e molti condimenti e spezie, il tutto accompagnato da vino o infusi, sempre in rispetto delle tradizioni di ogni comunità”.

L’agenzia web Sunet, google partner certificata, ha curato la campagna marketing online per il portale ufficiale della Dieta Mediterranea patrimonio Unesco – MedDiet – realizzando un’importante azione di brand awareness a livello internazionale ovvero portando il sito ai primi posti della ricerca su google attraverso lo strumento google adwords e aiutandolo a diventare il riferimento per tutte le persone che hanno a cuore la propria salute.

A questa Dieta che nei secoli ha saputo coniugare cultura, natura, buona tavola, tradizione è dedicata la prima giornata mondiale che si festeggerà nell’ambito di Expo 2015 il 18 settembre, organizzata dall’Unesco, come momento conclusivo di una serie di eventi, convegni, incontri tra cui il Forum Dieta Mediterranea presso il Padiglione Italia.

Il Forum 2015 vede la coorganizzazione del Ministero delle Politiche Agricole, soggetto promotore e coordinatore della Settimana della Dieta Mediterranea Patrimonio UNESCO.

Saranno presenti i 7 Paesi della Dieta Mediterranea Patrimonio UNESCO, le 7 COmunità Emblematiche e i 13 Paesi della rete Città dell’Olio del Mediterraneo.

 

Categorie: Internet marketing.