Come fare un sito ecommerce

In un mercato ricco di possibilità ed alternative, individuare la migliore piattaforma per realizzare un sito ecommerce non è semplice come potrebbe sembrare. 

 

Sono infatti tanti gli aspetti da tenere in considerazione nel prendere una decisione cui sarà strettamente legato il successo del nostro business sul web e del sito ecommerce. Bisogna quindi informarsi dettagliatamente, approfondendo la conoscenza delle varie piattaforme disponibili online per poter trovare quella più adatta alle nostre specifiche esigenze.

SUNET
in questo articolo cerca di darti una mano ad individuare la migliore piattaforma per fare un sito ecommerce.

Sommario

creare un sito ecommerce

Fare un sito ECommerce per vendere online

Cos’è un ecommerce? Si tratta di un software che permette di creare un proprio negozio online, gestendone il sito, i prodotti e gli ordini. 
Gli ecommerce sono ormai di facile utilizzo per tutti, grazie alla pratica funzione “drag and drop” e ad un’interfaccia intuitiva. Realizzare un sito ecommerce ha dei costi contenuti, tante funzionalità gratuite e, per chi acquista pacchetti premium, la gestione tecnica è demandata totalmente ad un team di esperti.
Se aggiungiamo a tutto ciò anche che generalmente il servizio clienti è attivo e disponibile ad aiutarci in tempo reale, è facile rendersi conto della validità del creare un negozio online.

I vantaggi di un sito ECommerce

I vantaggi di fare un sito ecommerce:

  • Possibilità di vendere ovunque e a qualsiasi ora
    Un sito ecommerce ti permette di vendere a chiunque, in qualsiasi luogo del mondo e senza orari di chiusura.
    A differenza di un’attività fisica sarà infatti aperto 24 ore su 24, tutti i giorni della settimana rappresentando così una fondamentale risorsa per incrementare ulteriormente il tuo fatturato.
    Non serve neanche una sede, bastano un pc e una connessione internet.

  • Grande risparmio sui costi
    Aprendo un ecommerce crollano i costi di gestione, non c’è infatti personale o affitto da pagare, solo i costi fissi di gestione sulla piattaforma (e probabilmente un magazzino per i prodotti). Risultato? Massimizzazione estrema dei profitti.

  • Strategie di marketing efficaci
    Online si hanno a disposizione tantissimi dati sui consumatori. Questo riduce il costo di acquisizione e permette ad un ecommerce di rivolgersi in maniera mirata a determinate tipologie di potenziali clienti.  Ad esempio, possono essere selezionati per fasce d’età, capacità di spesa e altri parametri utili ad ottimizzare le conversioni e, quindi, le vendite.

migliori siti ecommerce

Migliori piattaforme per fare siti ECommerce

Vi parliamo adesso di alcune delle piattaforme per siti ecommerce più utilizzate, elencandone le caratteristiche ed i principali punti di forza e debolezza.
A voi il compito di analizzarle al meglio una ad una, scegliendo la piattaforma più adatta alle vostre esigenze.

Come fare un Sito ECommerce con WooCommerce

Si tratta di un plugin gratuito per WordPress, che aggiunge al nostro sito la gestione base del prodotto, l’elaborazione degli ordini e la funzionalità del carrello. 

WooCommerce permette di vendere servizi, beni fisici ed anche download digitali. WooCommerce permette di gestire i clienti internazionali, l’inventario, l’IVA sulle vendite, il calcolo dei costi di spedizione, i coupon. le prenotazioni ecc…

 

Punti di forza:

  • Versione base gratuita
  • Facile da installare su WordPress
  • Tantissimi Temi ed Estensioni disponibili
  • Software aggiornato ed implementato frequentemente
  • Community di assistenza disponibile
 
Punti deboli:
  • Vetrine a pagamento con costi annuali
  • Alcune impostazioni sono manuali
  • Alcuni temi non sempre compatibili
  • Aggiornamenti lunghi
ecommerce con woocommerce

Fare un sito ECommerce con Shopify

Shopify è tra le piattaforme più semplificate per realizzare un negozio online.
Permette di vendere beni e servizi organizzando i prodotti, personalizzando l’aspetto del negozio, accettando pagamenti online e con carte di credito, monitorando e rispondendo agli ordini.
Il sistema di pagamento è strettamente legato alle vendite effettuate.

 

Punti di forza:

  • Altissima velocità e ridotti tempi di caricamento
  • Sicurezza tra le migliori nel settore
  • Vetrine, Temi e Design molto curati, spesso del tutto gratuiti
  • Facilità di collegamento ai social.
 

Punti deboli:

  • Costi un po’ alti per chi vende molto
  • Modifica dei temi tramite codice, possibile quindi solo con l’aiuto di esperti
  • Problemi di indicizzazione SEO. Le ricerche dei prodotti Shopify non sono ottimizzate per i motori di ricerca
creare ecommerce con shopify

Come fare un sito E-Commerce con PrestaShop

Piattaforma molto utilizzata in Italia dalla notevole facilità d’uso. PrestaShop è un e-commerce con un gradevole design e, per la sua estrema semplicità, può essere la scelta ideale per una piccola e media impresa.

Punti di forza:

  • Interfaccia user friendly di facilissima gestione
  • 75 lingue diverse e tutte le valute mondiali disponibili
  • Piattaforma veloce e leggera
  • Temi e modelli praticamente infiniti, la più vasta gamma online
 

Punti deboli:

  • Difficoltà con la gestione di un numero elevato di prodotti
  • Pacchetto base non troppo completo
  • Strumenti di marketing a volte limitati
ecommerce online prestashop

Fare un sito E-Commerce con Magento

Piattaforma e-commerce molto conosciuta ed utilizzata da grandi aziende, Magento ha una versione gratuita (scaricabile ed installabile) ed una a pagamento. La piattaforma offre una vastissima gamma  di funzionalità e tools. 

Ha un software piuttosto avanzato bisogna avere un’esperienza pregressa di sviluppo web per poterlo utilizzare al meglio, potremmo quindi dire che è ideale per le grandi aziende dell’e-commerce.

 

Punti di forza:

  • Funzioni base facili ed intuitive
  • Area amministrativa estremamente accessibile
  • Ottima gestione dei prodotti, anche per numeri di ordini molto alti
  • Sistema di gestione molto ben strutturato

Punti deboli:

  • Alti costi di sviluppo, supporto e manutenzione
  • Necessità di un server Hosting da acquistare a parte
  • Complesso da imparare per le funzioni più specifiche
  • Modifiche costose anche per interventi semplici
magento ecommerce online

Creare campagne di marketing per siti ECommerce

Per pianificare un’efficace strategia web marketing per ECommerce bisogna partire da un’attenta analisi di mercato, determinando il target di riferimento, gli obiettivi di business ed individuando i competitors. Si passa poi all’ideazione della strategia, decidendo quali strumenti utilizzare ed in che modo.
Quindi, si tiene costantemente sotto osservazione e monitoraggio la campagna ed il suo andamento, pronti ad intervenire in caso di necessità per migliorarla.

I canali più utilizzati nelle campagne di web marketing per siti E-Commerce sono il social media marketing con le campagne Facebook Ads e Instagram Ads, l’email marketing e le campagne Google Ads (ex Google Adwords) e in particolare Google Shopping. Gli obiettivi raggiungibili sono inviare traffico qualificato verso il sito e-commerce per favorire l’acquisto e poi realizzare campagne di remarketing e retargeting sugli utenti che hanno fatto determinate azioni ma non hanno acquistato, come mettere prodotti nel carrello, iniziare la fase di compilazione ordine, inserire il codice di un buono sconto, registrarsi al sito, ecc.

Vuoi scoprire gli E-Commerce che abbiamo realizzato per i nostri clienti? Visita il nostro Portfolio!

E se vuoi fare un sito ECommerce personalizzato per le tue esigenze contattaci subito per un appuntamento anche in videoconferenza.

siti ecommerce

SUNET è una digital agency con sede a Roma premiata tra le 40 agenzie Top nel programma Google Elevator e Google Partner certificata, con esperienza ventennale sul web e ben 7 certificazioni Google.