Ottimizzazione Campagne Google ADS

Continua il focus sulle varie tipologie di campagne online. Oggi parleremo di ottimizzazione campagne Google ADS, per imparare a sfruttare al meglio le potenzialità di questo eccezionale strumento e migliorare la resa delle nostre campagne pubblicitarie. Per ottenere risultati non basta infatti solamente avviare una campagna Google ADS, è fondamentale tenerla costantemente sotto controllo ottimizzandone le prestazioni.
La digital agency SUNET ti spiegherà in questo articolo come ottimizzare campagne Google ADS, fornendoti le basi per poter conoscere e padroneggiare questo importante aspetto capace di determinare il successo del tuo business.

Sommario

Per ottimizzare una campagna Google ADS (in precedenza Google AdWords) è fondamentale innanzitutto sapersi muovere nell’ambiente web e fare i giusti passi sin da subito. Chi sceglie di farlo autonomamente deve impegnarsi, senza scoraggiarsi: i risultati infatti si vedranno dopo qualche tempo, e spesso risulteranno deludenti per chi dedica poco tempo e risorse limitate all’ottimizzazione delle sue campagne Google ADS.
Piccole e medie aziende tendono a non rivolgersi ai professionisti, eppure un dato inequivocabile lo suggerirebbe: avere chi monitora in maniera costante e regolare una campagna Google Ads porta ad ottenere migliori risultati.
Andiamo quindi a vedere quali sono le best practice per ottimizzare campagne Google Ads e massimizzare il proprio investimento pubblicitario.

Come Ottimizzare Campagne Google ADS – Le Basi

Esistono diversi modi per migliorare significativamente le performance ed i risultati di una campagna Google Ads.
Eccone alcuni che vi consigliamo di mettere in pratica:

  1. Schedulazione degli annunci
    Per gestire il timing della pubblicazione.
  2. Geo-targettizzazione
    Per indirizzare il budget su specifiche aree di nostro interesse.
  3. Bidding differenziato
    Studiare strategie diverse in base ai diversi device utilizzati dagli utenti.
  4. Realizzare una lista di keyword negative
    Per evitare che i nostri annunci siano accostati a termini fuorvianti, non adatti al target di riferimento.

Campagna Google ADS Ottimizzata – Come Fare?

Entrando nello specifico, è importantissimo il controllo costante delle offerte e del budget.
Bisogna monitorare frequentemente i “bid” per le parole chiave più performanti, abbassando quelli per i termini che hanno un minore ritorno dell’investimento (ROI). Quindi, è di fondamentale importanza mettere in pausa le keyword poco redditizie e con minor punteggio di qualità, per non sprecare budget su parole poco utili per business e conversioni.
Consigliamo una costante ricerca di nuove keyword, poiché il successo di una campagna pay per click è strettamente legato alla qualità delle parole chiave sulle quali si investe, ed è quindi bene affinarle ed aggiornarle quanto più possibile. Altrettanto importante è identificare ed escludere i termini non adatti e sperimentare le varie modalità di corrispondenza, “per frase” oppure “esatta”.
Prestate sempre attenzione alla qualità dei vostri annunci, cancellando quelli che ricevono meno click e sostituendoli con annunci di miglior qualità ed attinenza. Ricordatevi di inserire call to action, un espediente sempre estremamente efficace.
Infine, create gruppi di annunci quanto più possibile targettizzati, che rimandino a delle landing page dedicate, e tenete sempre sotto controllo i progressi settimanali, verificando le variazioni di click, CTR e conversioni.

Realizzazione Campagne Google ADS – Cosa Serve?

Appare dunque evidente come ottimizzare campagne Google ADS richieda una buona padronanza tecnica integrata con la capacità di organizzare un piano strategico e la conoscenza approfondita di piattaforme e tool.
Ottimizzare le performance di una campagna Google ADS richiede quindi tempo da dedicare ed il possesso di molteplici abilità. Affidarsi ad una web agency è perciò spesso la miglior soluzione per non sprecare tempo e denaro, mettendosi nelle mani di veri professionisti. Con il giusto supporto è infatti possibile migliorare enormemente i risultati di una campagna, ottimizzare i tempi di implementazione e tenere sotto controllo le spese, coerentemente con gli obiettivi di business prefissati.

ottimizzare campagne google ads

Ottimizzazione campagne Google ADS passo passo

Ecco una guida passo passo per realizzare una campagna Google ADS ottimizzata.

Creare almeno 2 Campagne differenti

Ogni campagna dovrà contenere un minimo di 4 o 5 gruppi di annunci, ed ogni gruppo dovrà avere al suo interno 2 annunci di testo ed 1 annuncio adattabile sulla rete di ricerca. Un’ottima idea per ottimizzare campagne Google ADS è poi assegnare un url differente e specifico ad ogni singolo annuncio.

Strutturare i Gruppi di Annunci

Per una corretta ottimizzazione campagne Google ADS, ogni gruppo di annunci dovrà:

  • Contenere parole chiave estremamente pertinenti tra loro.
  • Essere il più possibile segmentato.
  • Avere annunci compilati integralmente.
  • Avere un url dedicato che comprenda le parole chiave dell’annuncio.

Scegliere le giuste Parole Chiave 

Per quanto riguarda il corretto numero di parole chiave da inserire per ogni gruppo di annunci, Google ne consiglia al massimo 15, tenendo conto che l’utilizzo di un numero inferiore di parole chiave aumenta il grado di qualità degli annunci.
E’ importante non ripetere le medesime parole chiave e non inserirne troppo simili tra loro. I termini ripetuti, detti anche ridondanti, penalizzano infatti l’efficacia delle campagne.

Escludere alcuni Termini di Ricerca

Escludendo i termini di ricerca non pertinenti agli annunci si migliora la qualità degli stessi. Bisogna quindi creare un gruppo di parole chiave e poi escludere i termini non adatti alla nostra campagna.

Utilizzare le Estensioni

Le estensioni sugli annunci sono di grandissima utilità per fornire informazioni aggiuntive aumentando la visibilità nei risultati di Google. Si calcola che l’utilizzo delle estensioni aumenti di circa il 15% la percentuale di click.

Le estensioni più importanti sono:

  • Sitelink
  • Estensioni di chiamata
  • Call out
  • Snippet Strutturati

“Targettizzare” il proprio pubblico

Un aspetto fondamentale è quindi conoscere il proprio target di pubblico di riferimento, per indirizzare la propria campagna a chi è realmente interessato. Bisogna quindi selezionare i segmenti di pubblico adatti e configurare correttamente le opzioni di località.

Ottimizzare il proprio sito

Avere un sito completo e curato, con delle pagine ottimizzate in ambito SEO, è fondamentale per raggiungere risultati con Google Ads. Inoltre, è importante far “atterrare” gli utenti in pagine pertinenti, dedicate proprio al prodotto o servizio che si sta promuovendo.

Tracciare le Conversioni

E’ molto importante e mai da trascurare il fatto di misurare costantemente i risultati e l’andamento delle proprie campagne e diventa altrettanto indispensabile per capire se l’investimento sta funzionando e per ottimizzarle ulteriormente in corso d’opera.

ricerca vocale google

Risultati di alcune campagne Google ADS ottimizzate da SUNET

Attraverso un lavoro costante e minuzioso è possibile ottenere contatti profilati ad un costo molto vantaggioso per le vendite. Arrivando alla massima resa dell’investimento effettuato.

Questo è il Performance marketing sviluppato da SUNET Google Partner Roma.

Campagne Google Ads

Ecco quindi un ulteriore esempio di una campagna Google ADS ottimizzata da SUNET. Tenendo in considerazione che un tasso di conversione standard varia dal 2% al 5%, e che in questo caso l’obiettivo richiesto era di avere un costo conversione sotto i 12 €, si nota chiaramente l’efficacia dell’ottimizzazione effettuata su questa campagna.

Diventa quindi sempre più importante affidarsi ad un esperto consulente di campagne Google Ads.

 

Risultati campagna Google Ads - Google Adwords

Altri articoli interessanti sulle campagne di marketing online

Se questo articolo ti è piaciuto, ti suggeriamo di leggere altri nostri contenuti riguardanti le campagne online, dove potresti trovare altre informazioni di tuo interesse:

SUNET è una digital agency con sede a Roma premiata tra le 40 agenzie Top nel programma Google Elevator e Google Partner certificata, con esperienza ventennale sul web e ben 7 certificazioni Google.

Sei stai cercando un partner per far decollare il tuo business online, scegli l’esperienza e l’affidabilità di Sunet!

Pianifica con noi la tua strategia personalizzata, e raggiungi tutti i tuoi obiettivi di business.

Contattaci e chiedici un preventivo gratuito o un appuntamento.